La preghiera continua di noi carmelitani

 Come conciliare la “preghiera continua” con le mille esigenze –spesso inevitabili– della vita?
La preghiera incessante richiesta dalla Regola è una sfida. Come viverla?  come riempire di preghiera tutti gli spazi e i tempi; come imparare a pregare anche durante i tempi e gli spazi che si devono comunque concedere ad altre necessarie attività (fisiche, manuali), e perfino durante il sonno? Sono i temi affrontati dalla terza scheda di approfondimento sulla Regola di Sant'Alberto.

Tutte le schede di approfondimento sono qui

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.