Riflessioni riguardo al Convegno Nazionale che si terrà a Roma il 07 – 10 luglio 2016

Il convegno Nazionale nelle nostre Comunità, parlo per la Lombardia non è sentito come meriterebbe.

E’ un evento che avviene sporadicamente , quindi ritengo prezioso per l’incontro - confronto dell’OCDS d’Italia e la partecipazione dei nostri Superiori P. Saverio Cannistrà, P. Alzinir, la possibilità di conoscerli e apprezzare la ricchezza dei loro insegnamenti.

Personalmente ritengo sia una grazia speciale che ci è concessa ,che merita tutto il nostro impegno e gratitudine al Signore prima e a Silvana per la grande fatica e tantissimo lavoro oltre alle preoccupazioni che esso ha comportato. 

Pregusto già la gioia di trovarci insieme, insieme lavorare, impegnarci per una buona riuscita, che rimanga nel tempo. Mi aspetto che i partecipanti tornando a casa ,portino l’entusiasmo e i contenuti emersi nelle loro comunità.

Ho notato che già i soli preparativi ci hanno uniti e ci hanno fatto scoprire lati positivi di ognuno di noi. 

La preghiera preparatoria , la voglia di conoscere di aggiornarci, di giocare insieme, renderà familiare l’evento che a suo tempo darà frutti. 

Con questa fiducia , invoco Maria Regina del Carmelo e S. Giuseppe che ci assistano con la loro potente protezione.


Rosa Maria Pellegrino  ( Presidente) 
 Bergamo 26 giugno 2016

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.