ALTAMURA. Festa nella Rettoria di S. Maria del Carmine

Il 24 maggio è stato un giorno di festa per i Carmelitani Scalzi di Altamura (BA) perché la sorella Immacolata Maria Pestrichella ha emesso i voti dell’Ordine Secolare dopo un attento e consapevole cammino spirituale. La gioia di questa sorella è stata condivisa da tutti i fratelli e sorelle dell’Ordine e anche i più anziani che, per ragioni di salute, non hanno potuto presenziare, hanno partecipato con la loro preghiera. La cerimonia religiosa è stata presieduta dal Rettore don Giacomo Fiore e dal Padre Provinciale Luigi Gaetani il quale nell’omelia ha sottolineato la peculiarità dell’Ordine che consiste nell’essere e sentirsi fratelli e sorelle della Vergine del Carmelo.
 La Madonna è invocata non come madre ma come sorella. Attraverso lo Spirito Santo, ogni dono diventa dono per tutta la Comunità ed ognuno contribuisce affinché la Comunità tutta cresca e si edifichi nello spirito evangelico. Per crescere nella fratellanza sono necessarie cura, attenzione e responsabilità da parte di ogni singola persona e ciò non dipende dalla maestra o dalla guida spirituale ma dalla volontà di ognuno. Papa Francesco ci ricorda che “la radicalità evangelica appartiene a tutti i battezzati e tuti siamo chiamati a seguire Gesù.” I consacrati si distinguono per il dono della “profezia” e profezia significa che Dio consacra ed invia una persona che possa irradiare l’annuncio del Vangelo con la propria vita.
La presidente dell’Ordine Francesca Pestrichella ha ringraziato tutti ed ha donato una pergamena ai Carmelitani più anziani: Antonietta Centoducati che in Altamura è stata tra le prime fondatrici dell’Ordine, Giuseppe Cornacchia e Domenico Montemurno, primi uomini dell’Ordine Maschile. I Carmelitani, come in ogni comunità religiosa, continuano con fede e gioia il loro percorso spirituale e, nella preghiera, attendono nuove vocazioni.

                                                                                                          Maria Creanza

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.